Associato

Trovaci su Facebook

Seguici su Twitter

Chi siamo

Una Storia di Musica

 

logo bandaIl Corpo Bandistico Vincenzo Bellini di Povolaro nasce nel 1888 ad opera del nobile Pietro Sacchi. Il gruppo, nato dapprima per rispondere alle esigenze religiose e per rallegrare alcuni momenti della vita della comunità, nel tempo diventa, grazie alla sua caparbietà e dedizione, una vera istituzione. Capace di accogliere e raccogliere al suo interno persone differenti, ma accomunate dalla passione per la musica ed il folclore, con la sua attività quasi ininterrotta il Complesso ha guadagnato fama in tutta Italia, distinguendosi sempre per la sua qualità esecutiva e la sua capacità scenica.
Proprio per rispondere al meglio alle crescenti esigenze sceniche e di folclore nel 1971 nasce all’interno del Complesso, per volere dell'allora Presidente Giovanni Vulcano, il Gruppo Majorettes, uno dei primi nel Veneto. Da allora le nostre splendide e preparate ragazze accompagnano il Complesso tanto nelle esibizioni cittadine quanto nelle trasferte, donando un tocco di colore e allegria alle sfilate e ai concerti.
Il Corpo bandistico e le sue Majorettes vantano, inoltre, alcune trasferte oltre i confini nazionali, come quelle ai carnevali di Nizza e Tulle e un gemellaggio con i colleghi teutonici della cittadina di Schondorf, con i quali nel 2012 ha festeggiato il 25° anniversario di amicizia. Più recenti sono, invece, i gemellaggi con gli amici austriaci di Radenthein e francesi di Tulle. Occasioni queste che hanno permesso al Complesso di esibirsi in numerosi concerti all'estero.
Fondamentali per l’arrivo a questo lusinghiero traguardo sono stati i Presidenti succedutesi negli anni che hanno guidato egregiamente il Direttivo e con il quale sono sempre riusciti a tenere alto lo spirito dei fondatori, riassumibile nelle parole “modernità nella tradizione”, e mantenere il gruppo giovane anche nell'azione. Costantemente al passo con i tempi, hanno apportando cambiamenti e innovazioni, fedeli però ai principi di serietà e concretezza che ben s'incarnano in coloro che fanno da lungo tempo parte di questa famiglia, tanto da avere ricevuto la Medaglia d’Oro.
Negli ultimi decenni il Corpo bandistico è riuscito anche musicalmente ad evolversi, portando il suo repertorio dalla tradizione alla modernità, sempre saldi alla convinzione che la Banda sia un mezzo popolare preferenziale per la diffusione della musica. A questa ricetta di successo si deve sicuramente aggiungere anche il grande calore con cui tutta la comunità ha sempre sostenuto il gruppo, seguendolo e apprezzandolo a conferma di come il Complesso sia una ricchezza ed una risorsa per tutti.
Tale apprezzamento lo si riscontra anche nella composizione dell’organico che oltre ai veterani vanta tra le sue fila anche la presenza di numerosi giovani, siano essi diplomati al Conservatorio o non professionisti, che rappresentano il futuro e che sono soprattutto la testimonianza di come questa non sia una realtà superata ma, al contrario, costituisca una tradizione ancora in grado di coinvolgere.
A conferma di ciò non si possono dimenticare tutti quei ragazzi e ragazze che partecipano alla Scuola di musica e di Majorettes, i quali vedono nel poter far parte del Corpo bandistico non solo un obiettivo da raggiungere, ma anche un grande privilegio. Questi ragazzi sono seguiti fin da piccoli da insegnanti qualificati e preparati, che educano con pazienza alla disciplina della musica e della danza. Inoltre, per coinvolgere i più giovani in questa grande famiglia, vengono proposte attività stimolanti quali ad esempio la TakaBanda Junior Band, formazione giovanile composta dagli allievi della Scuola, o ancora i Musical, spettacoli realizzati in collaborazione con il gruppo Majorettes e Giovani Insieme.
La sede del gruppo è il meraviglioso e invidiabile complesso architettonico del Villino Rossi, il quale, oltre essere sede del nostro Corpo bandistico, è anche il cuore pulsante delle attività della Comunità di Povolaro.

Il Corpo bandistico è attualmente diretto dal Maestro Corrado Vezzaro.

Foto

 

Ecco in una piccola galleria alcune delle nostre foto, recenti e meno recenti. Nella didascalia delle foto vedrete luogo e data in cui sono state scattate.

Giovani Insieme

 

Logo Giovani InsiemeCome condensare in poche righe 15 anni di storia di “Giovani Insieme”?

Il 13 Giugno 1996 è la data in cui i giovani della banda di Povolaro si sono riuniti per la prima volta con il nome che avevano deciso di dare al loro gruppo: “Giovani Insieme verso il 2000”.

La spumeggiante energia dei giovani si è fatta sentire da subito, molte le idee, le nuove proposte, a dimostrazione che i giovani e il loro modo di pensare innovativo portano nuova linfa, essenziale per la sopravvivenza di un gruppo.

Queste novità hanno da subito hanno entusiasmato i ragazzi e ancora oggi vengono portate avanti con convinzione e sempre nuova energia:

  • i meeting, dapprima di una settimana, ora di tre giorni, in cui i giovani condividono alloggio, cibo e idee, confrontandosi anche con il maestro ed il presidente sulla situazione bandistica; meeting 2014
  • lo ScorriBanda, il giornalino periodico scritto dai giovani e da tutti i componenti che vogliono contribuire, ha ricevuto anche molteplici complimenti per la quantità e la qualità degli argomenti trattati;
  • il concerto in villa, ormai dal 1997 un tradizionale appuntamento per la nostra Banda, dedicato alla solidarietà: in questi anni abbiamo aiutato i terremotati di Marche e Umbria, i “bimbi dell'arcobaleno”, “La città della Speranza” ed il "Centro Aiuto alla Vita" di Dueville.
 

In questi 15 anni i giovani hanno scelto di farsi guidare da un “capitano”. Durante la storia di “Giovani Insieme” sono stati: Alberto Prandina, Danielia Fiorio, Enrico Salin e Valentina Grotto. Attualmente il nostro capitano è Alex Zilio.

Informativa sull'uso dei cookie

L'informativa di seguito riportata, relativa all'uso dei cookie su questo sito web, è resa in attuazione del provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali dell'8 maggio 2014 "Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie" e nel rispetto dell'art. 13 del Codice privacy (D.Lgs. n. 196/2003). 
L'informativa è predisposta ed aggiornata da Corpo Bandistico "Vincenzo Bellini" di Povolaro, gestore del sito web e Titolare del trattamento di dati personali ad esso connessi, con sede in Via Molinetto, 1 - tel. 3358277744 -e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Ai medesimi recapiti è possibile rivolgersi per esercitare i diritti previsti dal Codice a favore dell'interessato (art. 7 e ss D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196: ad esempio, accesso, cancellazione, aggiornamento, rettificazione, integrazione, ecc.), nonché per chiedere l'elenco aggiornato dei Responsabili del trattamento eventualmente designati.

Che cosa sono i cookie?

I cookie sono stringhe di testo di piccola dimensione che un sito web può inviare, durante la navigazione, al dispositivo dell'utente (sia esso un pc, un notebook, uno smartphone, un tablet; di norma sono conservati direttamente sul browser utilizzato per la navigazione). Lo stesso sito web che li ha trasmessi, poi, può leggere e registrare i cookie che si trovano sul dispositivo per ottenere informazioni di vario tipo.

Quanti tipi di cookie esistono?

Esistono vari tipi di cookie, con caratteristiche diverse. I cookie possono essere classificati, innanzitutto, come:
  • cookie di sessione, i quali vengono cancellati immediatamente alla chiusura del browser di navigazione (ad esempio, Internet Explorer, Safari, Google Chrome, ecc.)
  • cookie persistenti, i quali - a differenza di quelli di sessione - rimangono all'interno del dispositivo continuando ad operare anche successivamente alla chiusura del browser e fino allo scadere di un determinato periodo di tempo
  • cookie di prima parte ossia cookie generati e gestiti direttamente dal soggetto gestore del sito web sul quale l'utente sta navigando
  • cookie di terza parte, i quali sono generati e gestiti da soggetti diversi dal gestore del sito web sul quale l'utente sta navigando (in forza, di regola, di un contratto tra il titolare del sito web e la terza parte).

Le due macro-categorie funzionali sono composte da:

cookie tecnici

i cookie tecnici sono generalmente necessari per il corretto funzionamento del sito web e per permettere la navigazione; senza di essi il navigatore potrebbe non essere in grado di visualizzare correttamente le pagine oppure di utilizzare alcuni servizi. Per esempio, un cookie tecnico è indispensabile per mantenere l'utente collegato durante tutta la visita ad un sito web, oppure per memorizzare le impostazioni della lingua, della visualizzazione, e così via. I cookie tecnici possono essere ulteriormente distinti in cookie di navigazione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate);cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici solo laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.

cookie di profilazione

i cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all'utente e vengono utilizzati per promuovere offerte in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell'ambito della navigazione in rete. 
In ogni caso www.corpobandisticopovolaro.it non utilizza questa tipologia di cookie. Dal momento che tali strumenti non sono necessari per il corretto funzionamento del sito ma sono utilizzati esclusivamente per permettere al navigatore di venire a conoscenza delle offerte che meglio si adattano alle sue esigenze, Corpo Bandistico "Vincenzo Bellini" di Povolaro, per quanto di sua competenza, consente all'utente/navigatore la possibilità di abilitarli o disabilitarli direttamente. all'utente/navigatore la possibilità di abilitarli o disabilitarli fornendo il link all'informativa sui cookie del titolare. all'utente/navigatore la possibilità di abilitarli o disabilitarli, sia direttamente sia, per quelli di terza parte, fornendo il link all'informativa sui cookie del titolare.

Quali cookie utilizza www.corpobandisticopovolaro.it?

www.corpobandisticopovolaro.it usa alcuni cookie, di diverse tipologie per finalità e scopi diversi. Noi di www.corpobandisticopovolaro.it rispettiamo la tua privacy e ci impegniamo a proteggerla. Per questo motivo desideriamo condividere con te alcune informazioni utili. Su questo sito sono utilizzati
  • cookie tecnici, che garantiscono la corretta fruizione dei contenuti del sito;
  • cookie Analytics di prima e/o terza parte come strumento di analisi anonima e aggregata circa i comportamenti dei navigatori sul sito stesso; questi cookie ci consentono di comprendere come gli utenti usano il nostro sito e ci permettono di migliorarne la struttura e i contenuti.
  • cookie di profilazione di prima e/o terza parte utilizzati per promuovere offerte in linea con le tue esigenze.

 

Cookie di prima parte

Cookie Tecnici di prima parte

Cookie Durata  
cookieaccept 1 anno Registra il dispositivo impedendo la visualizzazione del banner alle visite successive
8ea23414086beeba1507fe857373e3ba sessione  

 

Cookie di terza parte

Cookie Tecnici di terza parte

Cookie Durata Dominio
firstSessionId 10 anni www.ambac.it
flashStatus 7 giorni www.ambac.it
JSESSIONID 10 anni www.ambac.it

 

Cookie Analitici di terza parte

Cookie Durata Dominio
NID 6 mesi .google.com
pid 1 anno .twitter.com

 

Disattivazione dei cookie sul browser

Ogni utente può configurare il proprio browser in modo da non accettare automaticamente cookie. È possibile eliminare tutti i cookie installati all’interno del browser o bloccarne l’installazione di nuovi. Per ottenere le istruzioni specifiche per ogni tipologia di browser seleziona uno dei link seguenti:

 

Eliminazione dei cookie flash

Per modificare le impostazioni relative ai cookie Flash clicca qui.